LEGGE PONTE 765 DEL 1967 PDF

Il predetto art. Mentre rimangono inalterati il secondo ed il terzo comma del citato art. Va chiarito che, entro il suindicato termine di giorni, il comune deve provvedere sia alla redazione delle modifiche ed integrazioni od alla rielaborazione del piano, sia alla relativa delibera di adozione. Se si tengono presenti gli sprechi dal punto di vista economico e sociale, che lo sviluppo disordinato dei centri abitati ha causato, potrebbe apparire addirittura incomprensibile come considerazioni di carattere esclusivamente finanziario peraltro riferibili a bilanci che prevedevano altre spese certamente meno importanti abbiano impedito a diversi comuni di dotarsi di un piano regolatore. In merito alla nuova disposizione occorre chiarire che nella spesa per la compilazione del piano non vanno inclusi soltanto gli onorari da corrispondere ai progettisti incaricati, ma anche le altre spese necessarie come ad esempio quelle per: indagini statistiche; rilevamenti; cartografia ed aerofotogrammetria; indagini geologiche, idrogeologiche, ecc.

Author:Nizil Zulrajas
Country:Gambia
Language:English (Spanish)
Genre:Science
Published (Last):1 December 2009
Pages:462
PDF File Size:13.19 Mb
ePub File Size:2.82 Mb
ISBN:783-1-98555-539-3
Downloads:74334
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Dakasa



Istituzione delle Sezioni urbanistiche compartimentali omissis 4. Formazione ed approvazione dei piani territoriali di coordinamento 1. Il decreto di approvazione viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica ora sul Bollettino Ufficiale della regione - n. Durata ed effetti dei piani territoriali di coordinamento 1.

Contenuto del piano generale 1. Formazione del piano regolatore generale artt. Trascorso tale termine si applicano le disposizioni dei commi precedenti. Pubblicazione del progetto del piano generale. Osservazioni 1. Fino a 30 giorni dopo la scadenza del periodo di deposito possono presentare osservazioni le Associazioni sindacali e gli altri Enti pubblici ed istituzioni interessate.

Approvazione del piano generale art. Con lo stesso decreto di approvazione possono essere apportate al piano, su parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici parere soppresso - n. Nelle more di approvazione del piano, le normali misure di salvaguardia di cui alla legge 3 novembre , n. Durata ed effetti del piano generale art. Il piano regolatore generale del Comune ha vigore a tempo indeterminato.

Piani regolatori generali intercomunali 1. Ciascun piano particolareggiato di esecuzione deve essere corredato dalla relazione illustrativa e dal piano finanziario di cui al successivo articolo I piani particolareggiati di esecuzione sono compilati a cura del Comune e debbono essere adottati dal Consiglio comunale con apposita deliberazione.

Pubblicazione dei piani particolareggiati. I piani particolareggiati devono essere depositati nella Segreteria del Comune per la durata di 30 giorni consecutivi.

Fino a 30 giorni dopo la scadenza del periodo di deposito potranno essere presentate opposizioni dai proprietari di immobili compresi nei piani ed osservazioni da parte delle Associazioni sindacali interessate. Approvazione dei piani particolareggiati art. I piani particolareggiati di esecuzione del piano regolatore generale sono approvati con decreto del Provveditore regionale alle opere pubbliche ora della Regione - n.

Le determinazioni in tal caso sono assunte entro giorni dalla presentazione del piano da parte dei Comuni. Le varianti ai piani particolareggiati devono essere approvate con la stessa procedura. Sistemazioni edilizie a carico dei privati. Aree private destinate alla formazione di vie e piazze 1. Vincolo su aree sistemate a giardini privati 1.

Lottizzazione di aree art. La convenzione deve essere approvata con deliberazione consiliare nei modi e forme di legge.

Compete al Ministero dei lavori pubblici accertare che le opere da eseguirsi da Amministrazioni statali non siano in contrasto con le prescrizioni del piano regolatore e del regolamento edilizio vigenti nel territorio comunale in cui esse ricadono. A tale scopo le amministrazioni interessate sono tenute a comunicare preventivamente i progetti al Ministero dei lavori pubblici. Approvazione del piano finanziario art.

Attribuzione del sindaco per la vigilanza sulle costruzioni Programma di fabbricazione per i Comuni sprovvisti di piano regolatore omissis Termine per uniformare i regolamenti edilizi comunali alle norme della presente legge art. Approvazione dei regolamenti edilizi comunali art. Oneri e vincoli non indennizzabili 1. Sanzioni penali art.

BAHISHTI ZEWAR COMPLETE ENGLISH PDF

Parcheggi condominiali: tutta la disciplina

.

LEXMARK E260 FICHE TECHNIQUE PDF

Circolare ministeriale LL.PP. 28 ottobre 1967 n. 3210 x Legge 765/67

.

ALFABETO RFE PDF

Legge 765 del 1967

.

Related Articles